Francesco Dondero

Picture of Francesco Dondero
Country:Italy
Web page:gayalabs.weebly.com

Courses

Il corso è diviso in:
Parte prima: ecologia e ecosistemi
Parte seconda: cicli dei materiali
Parte terza: dinamiche di popolazione

I testi consigliati sono:
-Elementi di ecologia 8/Ed. Thomas M. Smith, Robert Leo Smith. Pearson, 2013. ISBN 9788871929439 ;
EP Odum, GW Barrett, Fondamenti di Ecologia, III Edizione italiana, Piccin. ISBN 978-88-299-1834-8
Si specifica a riguardo che i due testi sono complementari e che uno non è migliore o più completo dell'altro.

Obiettivi formativi:
Fornire una base di dati e gli strumenti critici per comprendere la complessità degli ecosistemi esistenti, i meccanismi, processi e servizi ecosistemici

Metodi didattici:
lezioni frontali, esercitazioni, escursioni didattiche, laboratorio

Esame:
Scritto, quiz a risposte singole.
Nel caso di un esame scritto esso consiste in 15-31 domande quiz a risposta singola. Ogni risposta giusta conferisce l'equivalente di 1/30 alla valutazione finale in trentesimi. E' prevista una quota base che varia tra 1 e 5 punti in base alla difficoltà del test. La frequentazione dei laboratori con svolgimento e superamento delle relative prove conferiscono un ulteriore punteggio. Il punteggio finale è dato dalla somma di tutti i contributi esatti, dei punti base e delle prove di laboratorio. La lode viene ottenuta con un punteggio minimo di 31 punti.
L’esame avrà esito positivo se si raggiunge o si supera la somma di 18/30.
Nel caso straordinario di un esame orale, per raggiungere la sufficienza lo studente dovrà conoscere almeno le nozioni di base e mostrare di aver compreso la natura del metodo analitico. La formulazione del voto complessivo terrà in conto l'uso della terminologia scientifica appropriata e la capacità di istituire collegamenti fra gli argomenti. La lode verrà assegnata sulla base di una valutazione dell'accuratezza, approfondimento e capacità di elaborazione della risposta.

Programma:
Parte generale. Introduzione all'ecologia. Sistemi complessi. Cibernetica e Meccanismi di regolazione a feedback. Origine della vita. Sorgenti idrotermali. Struttura e Caratteristiche generali degli ecosistemi. Ecosistemi acquatici. Ecosistemi terrestri, biomi. Produttività ed energetica degli ecosistemi. Produzione primaria. Produzione netta. Produzione secondaria. Reti trofiche. Rete del pascolo e del detrito. K-R Selection. Trasferimento di energia nell’ecosistema. Biomassa. Reti e catene alimentari. Efficienza di trasmissione. Piramidi ecologiche. Produttività nei principali ecosistemi. Servizi ecosistemici.
Cicli Biogeochimici. Ciclo idrogeologico. Ciclo dell'Azoto. Ciclo del Fosforo. Ciclo dello Zolfo. Ciclo del Carbonio. Ciclo dell'Ossigeno. Cambiamenti climatici globali.
Ecologia di popolazione. Curve di accrescimento, potenziale biotico di una popolazione. Equazione esponenziale e logistica, capacità portante dell’habitat. Fluttuazione intorno a K.
Controllo della popolazione. Fattori densità dipendenti: mortalità e fecondità. Effetto di Allee.
Parte Speciale. Principi di Ecotossicologia.
Distribuzione e speciazione dei contaminanti nell'ambiente. Effetti biologici degli inquinanti: risposte protettive e non protettive. Strategie detossificative. Bioaccumulo.
Conoscenza e comprensione: conoscerà i concetti fondamentali dell’ecologia in chiave biofisica (energetica) e biologica. Conoscerà inoltre le tre principali funzioni ecologiche: produzione, consumo e riciclo, ivi incluso i cicli biogeochimici dei costituenti fondamentali della materia organica e della materia vivente (C, H, O, N, P, S).

Risultati di apprendimento attesi:
Capacità di applicare conoscenza e comprensione: sarà in grado di utilizzare le conoscenze acquisite in tutte le discipline che richiedono conoscenze riguardanti le tre principali funzioni ecologiche.
Autonomia di giudizio: acquisterà la capacità di analizzare con senso critico gli elementi legati ai meccanismi naturali che permettono il ciclare degli elementi
Abilità comunicative: avrà padronanza di un lessico relativo ai meccanismi che permettono il raggiungimento degli stati stazionari di un ecosistema, invi incluso la resilienza ambientale
Capacità di apprendimento: acquisirà la capacità di utilizzare il materiale didattico fornito per uno studio critico e ragionato degli argomenti trattati ed inoltre sarà in grado di approfondire ed aggiornare in maniera autonoma.

Category Didattica A.A. 2019/2020 / Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica / Corsi di Laurea / SCIENZE BIOLOGICHE / VERCELLI

Scrivi un conciso ed interessante paragrafo che spieghi le caratteristiche di questo corso.


Category Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia