Valeria Magnelli

Immagine Valeria Magnelli
Nazione:Italia

Corsi

Il corso di Fisiologia II prende in considerazione la Fisiologia Sistemica con approfondimenti riguardanti le variazioni fisiologiche in condizioni particolari quali altitudine, profondità marine, fisiologia sportiva e fisiologia dello spazio.
Nella discussione di ogni sistema e apparato si intende dare una visione il piu' possibile approfondita e arrivare a considerare le diverse risposte dell'organismo al variare delle normali condizioni in cui viviamo.

Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2015/2016 / Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica / Corsi di Laurea Magistrale / BIOLOGIA / ALESSANDRIA

Il corso di Neurofisiologia sara' tenuto nel II semestre per un totale di 3 CFU. Il corso trattera' principalmente il Sistema nervoso centrale sia da un punto di vista anatomico che funzionale.

Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2015/2016 / Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica / Corsi di Laurea Magistrale / BIOLOGIA / ALESSANDRIA

Corso opzionale volto agli studenti della laurea triennale in Scienze Biologiche e agli studenti della LM in Biologia


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2013/2014 / Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica / Corsi di laurea triennale / Scienze Biologiche

Il corso di Fisiologia  II è un corso del I anno della Laurea Magistrale in BIOLOGIA. Il corso affronterà per quest'anno accademico 2009-2010 la fisiologia sistemica e in dettaglio i seguenti apparati e sistemi:

-Sistema nervoso

-Apparato cardiovascolare

-Apparato respiratorio

-Apparato escretore

-Apparato digerente

-Apparato endocrino

I libri consigliati sono indicati vicino alle slides delle lezioni. Queste in particolare sono caldamente consigliate a coloro che si preparano per l'esame. La frequenza del corso non è obbligatoria ma altamente raccomandata per la buona comprensione degli argomenti trattati e il buon risultato dell'esame. L'esame sarà orale.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Il Corso di Neurofisiologia si propone di approfondire argomenti che riguardano il sistema nervoso centrale. E' previsto un approfondimento dei concetti base di Elettrofisiologia e Sinapsi. In particolare i fenomeni di plasticita' sinaptica saranno trattati durante il corso.

E' prevista anche una parte di Neuroanatomia (concisa) che riprende le varie parti del sistema nervoso centrale e le loro principali funzioni fisiologiche.

Una parte e' rivolta ai sistemi sensoriali con particolare riguardo ai fenomeni di integrazione nervosa e ai sistemi motori.

Infine ci si occupera' di fenomeni che in questi ultimi anni hanno ricevuto particolare attenzione e cioe' apprendimento e memoria.

I libri di testo saranno indicati dal docente durante il corso.

Trattandosi di un esame opzionale e vista la quantita' di argomenti trattati, l'esame viene gestito sotto forma di tesina orale, nel senso che allo studente viene chiesto un maggiore approfondimento su un argomento che piu' di altri lo abbia interessato.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Il Corso di Fisiologia della Nutrizione si propone di fornire gli strumenti necessari a comprendere il ruolo dei diversi nutrienti per il nostro organismo. Questo scopo viene raggiunto affrontando diverse tematiche che riguardano l'assunzione e le fonti di nutrienti, la loro trattazione da un punto di vista metabolico, le caratteristiche di macro (carboidrati, proteine e lipidi) e micronutrienti (vitamine, sali e oligoelementi), l'implicazione dei sistemi fisiologici nel trattamento di queste sostanze e anche un certo interesse verso le patologie derivate da cattive abitudini alimentari (obesità, diabete, dislipidemie etc).

Il corso si articola in 4 crediti con un unica prova finale (orale). Testi e mezzi didattici saranno forniti durante le lezioni.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2009/2010 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Il Corso di Fisiologia III porta a termine l'analisi dei vari apparati con particolare riguardo a:

  • Sistema renale: studio delle funzioni renali e attenta analisi dei meccanismi cellulari che consentono la formazione e l'escrezione delle urine
  • Sistema digerente: sistema abbastanza complesso anche per lo studio della branca del sistema nervoso enterico. Concerne lo studio dei meccanismi di motilita', secrezione, digestione ed assorbimento del sistema digerente. Un particolare sguardo anche ai gruppi principali di macro e micronutrienti
  • Sistema respiratorio: anatomia e fisiologia polmonare, Scambi gassosi e meccanismi di meccanica respiratoria. Controllo dell''attivita' respiratoria. Confronto fra sistema polmonare e renale per il corretto mantenimento del pH.

Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2009/2010 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Il Corso di Tecniche Fisiologiche si propone, attraverso una serie di lezioni teoriche, di fornire le basi di alcune tecniche che sono normalmente utilizzate per lo studio e l'indagine di processi fisiologici soprattuttto a livello cellulare.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2009/2010 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Scienze ambientali

La parte di Eccitabilità, Sinapsi e Recettori è volta a fornire le basi necessarie alla comprensione dei fenomeni elettrici delle membrane cellulari e della comunicazione cellula-cellula. Queste sono basi fondamentali per la comprensione dei meccanismi della fisiologia d'organo (contrattilità cardiaca, cellule neurosecretorie endocrine, onde lente e spike del tratto gastrointestinale e così via). E' fondamentale per chi intenda poi proseguire con lo studio della Fisiologia Generale II e Fisiologia Generale III


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2008/2009 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Il Corso di Laboratorio comprende 2 CFU che verranno in parte impiegati per esperienze pratiche in laboratorio e in parte per esercitazioni in aula informatica. La parte più "laboratoristica" comprende un'esercitazione sulla stabilità delle membrane lisosomiali e una sul dosaggio del DNA in epatociti bovini.

In aula informatica verranno affrontati temi riguardanti l'eccitabilità celllare e il funzionamento di una sinapsi utilizzando supporti informatici appositi.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2008/2009 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia

Questo modulo riguarda la storia della scoperta della "bioelettrictà" a partire da Luigi Galvani (1790) e Alessandro Volta fino ai tempi moderni con Neher e Sakmann e la messa a punto della tecnica del patch-clamp. In stretto rapporto con questo si collocano le scoperte concernenti lo studio delle sinapsi soprattutto chimiche. Si parla di Dale, Sherrington fino a Katz e Eccles.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2008/2009 / Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali / Biologia