Gaudenzio Albertinazzi

Immagine Gaudenzio Albertinazzi
Nazione:Italia
Città /Località:Novara

Prenotazioni

Nome
Nascondi
Data
Nascondi
Luogo
Nascondi
Descrizione
Nascondi
Apertura prenotazioni
Nascondi
Chiusura prenotazioni
Nascondi

Corsi

Il corso di Ragioneria generale e applicata approfondisce i concetti economico-aziendali, introduce la teoria delle valutazioni di bilancio e sviluppa le metodologie attinenti la costruzione, la lettura e l’interpretazione dei bilanci d’esercizio delle imprese industriali ed alberghiere. 

L’obiettivo del corso consiste nel fornire allo studente le competenze necessarie per affrontare, secondo canoni eminentemente logico-aziendali, le seguenti tematiche:

-          consolidamento delle competenze metodologiche acquisite nell’ambito del corso di Economia Aziendale (considerato propedeutico) concernenti i processi di rilevazione degli accadimenti aziendali;

-          redazione delle sintesi di esercizio secondo logica economica e secondo gli schemi civilistici;

-          sviluppo di corrette capacità valutative delle principali voci di bilancio in conformità con i principi economici, la disciplina giuridica e la normativa fiscale;

-          determinazione del reddito imponibile e delle imposte d’esercizio, identificando le principali interferenze fiscali con il bilancio d’esercizio;

-          redazione del rendiconto finanziario e comprensione dei significati logico aziendali dello stesso;

-          analisi della situazione economica e finanziaria dell’impresa attraverso l’interpretazione dei principali indici di bilancio.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2014/2015 / Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa / Corsi di Laurea triennale / Novara

Il corso di propone di sviluppare:
1) la conoscenza dei gruppi di imprese, loro definizione e classificazione nonché dei processi e delle cause di formazione;
2) la conoscenza dei principali metodi di consolidamento in relazione alle diverse teorie di gruppo;
3) la conoscenza della disciplina positiva del bilancio consolidato di cui al D.Lgs 127/91 ed al Documento n. 17 dei Principi contabili OIC, nonché della disciplina prevista dai principi contabili internazionali adottati dall’Unione Europea con appositi regolamenti;
4) la capacità di redazione pratica di bilanci consolidati, mediante lo svolgimento di esercizi di consolidamento.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Economia / Corsi di laurea triennale / Novara

Si tratta di un corso suddiviso in due parti.

 

Parte 1 - Sistemi Informativi Integrati - 5 CFU (Prof. Roberto Candiotto)

 Il corso si propone, dopo aver verificato la conoscenza delle caratteristiche dei sistemi informativi a supporto delle attività aziendali, di fornire gli strumenti per il proficuo utilizzo di sistemi informativi integrati estesi.

Parte 2 – Economia dei Gruppi - 5 CFU (Prof. Gaudenzio Albertinazzi)

 Il corso affronta la tematica dei gruppi, in una logica di economia aziendale. I gruppi vengono confrontati con le altre aggregazioni aziendali, cogliendone le specificità, analizzandone le cause del loro sviluppo ed i percorsi di formazione.

Vengono poi affrontati gli effetti che l'appartenenza ad un gruppo pone nel bilancio di esercizio e nel bilancio consolidato, nonché nell'organizzazione aziendale e nei rapporti infragruppo.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Economia / Corsi di laurea triennale / Novara

Il corso di Ragioneria generale e applicata approfondisce i concetti economico-aziendali, introduce la teoria delle valutazioni di bilancio e sviluppa le metodologie attinenti la costruzione, la lettura e l’interpretazione dei bilanci d’esercizio delle imprese industriali.

L’obiettivo del corso consiste nel fornire allo studente le competenze necessarie per affrontare, secondo canoni eminentemente logico-aziendali, le seguenti tematiche:

-          consolidamento delle competenze metodologiche acquisite nell’ambito del corso di Economia Aziendale (considerato propedeutico) concernenti i processi di rilevazione degli accadimenti aziendali;

-          redazione delle sintesi di esercizio secondo logica economica e secondo gli schemi civilistici;

-          sviluppo di corrette capacità valutative delle principali voci di bilancio in conformità con i principi economici, la disciplina giuridica e la normativa fiscale;

-          determinazione del reddito imponibile e delle imposte d’esercizio, identificando le principali interferenze fiscali con il bilancio d’esercizio;

-          redazione del rendiconto finanziario e comprensione dei significati logico aziendali dello stesso;

-          analisi della situazione economica e finanziaria dell’impresa attraverso l’interpretazione dei principali indici di bilancio.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Economia / Corsi di laurea triennale / Novara

La prima parte del corso (di 4 CFU) ha per oggetto le operazioni di gestione straordinaria delle imprese inserendo gli aspetti economico-aziendali e contabili, che costituiscono il nucleo fondamentale del corso, nell’ambito del contesto interdisciplinare che, anche nella pratica, interessa tali operazioni.

La seconda parte del corso (di 2 CFU) affronta le operazioni alla luce dei principi contabili internazionali IAS/IFRS ed in particolare applica l’IFRS 3 alla fusione.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Economia / Corsi di laurea triennale / Novara

Il corso si propone di approfondire la conoscenza della costruzione del bilancio di esercizio e del connesso calcolo delle imposte sul reddito, affrontando alcuni temi “avanzati” di bilancio che assumono rilievo nell’ambito dell’attività professionale del dottore commercialista e del dirigente preposto alla redazione dei documenti contabili.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2008/2009 / Facoltà di Economia