Stefania Cerutti

Stefania Cerutti
Country:Italy

Courses

Ciclo di seminari per favorire lo sviluppo di autoimprenditorialità e di capacità di leadership.

Si tratta di un momento formativo che và ad integrare i programmi dei corsi, con particolare riferimento a quelli tenuti dai seguenti docenti: Capriello, Cerutti, Emanuel, Invernizzi, Spinelli, Ferrario, Dell'Era.
Le ore di seminario costituiranno ore effettive di lezione e quindi argomenti d'esame.



Category

Il corso intende fornire, da un lato, alcune conoscenze di base indispensabili per l'analisi e l’interpretazione dell'organizzazione territoriale del turismo, delle condizioni e degli effetti del suo sviluppo a varie scale geografiche; da un altro lato, le conoscenze, teorico‐pratiche, essenziali per la redazione di monografie geografico-regionali per i turisti e propedeutiche alla progettazione di viaggi e di itinerari turistici. A partire dalle metodologie e dagli strumenti utili per l’analisi e la rappresentazione dei paesaggi naturali, il corso approfondirà successivamente l’ampio tema dei paesaggi geografici e sociali, dei paesaggi culturali, anche con riferimento al rapporto tra la geografia e le altre discipline che si occupano di paesaggio (dall’architettura alla cinematografia). In sintesi, il corso consentirà quindi agli studenti di acquisire competenze e capacità per lo svolgimento di attività e iniziative quali: guida turistica, tecnico in programmazione e organizzazione di pacchetti turistici, agente di viaggio e tour operator, operatore presso aziende turistiche locali, operatore nell’ambito della pianificazione, della programmazione e della promozione territoriale ai diversi livelli di governo pubblico.

Category

Il progetto della scuola estiva in “Project management nella valorizzazione delle risorse culturali ed enogastronomiche locali” affronta il tema della valorizzazione delle risorse culturali (materiali e immateriali) e di quelle enogastronomiche che sempre più vengono ritenuti una risorsa indispensabile per lo sviluppo degli orizzonti culturali, turistici e gastronomici della post-modernità.

Scopo delle giornate di formazione è quello di favorire una riflessione critica volta a evidenziare le ragioni profonde per cui una risorsa culturale non è solo un progetto strumentale ma un contributo sostanziale per favorire processi di patrimonializzazione, innovazione e sviluppo locale. Occorre, a partire dall’individuazione, dalla gestione e dalla comunicazione delle risorse culturali, ricostruire la filiera dei significati e dei valori di cui i patrimoni sono portatori. Solo in questo modo è possibile riconoscere e separare i saperi della tradizione e della sostenibilità, buoni, puliti e giusti, da quelli che opportunisticamente vengono ritenuti tali. Si tratta di un intervento teorico e metodologico complesso, olistico, che permette di ricostruire un modello sociale, culturale, economico, creativo e virtuoso.

Nello specifico il progetto vuole anche favorire l’incontro tra giovani studenti ed affermate realtà culturali ed imprenditoriali.

La proposta si connota dunque per un innovativo modello didattico volto a favorire la conoscenza e la sperimentazione di un articolato sistema di “buone pratiche” che consentono ai partecipanti di verificare e approfondire i contenuti acquisiti nel percorso universitario.



Category

Ciclo di seminari rivolti agli studenti del Corso di laurea triennale in PROMOZIONE E GESTIONE DEL TURISMO con testimonianze da parte del mondo imprenditoriale esterno e delle parti sociali del Comitato di Indirizzo del Corso



Category

l corso mira a fornire gli strumenti per la gestione delle attività di organizzazione, di valutazione economica e di fattibilità dei piani e dei progetti territoriali. A tal fine vengono trattati argomenti finalizzati alla comprensione e all’applicazione delle metodologie di organizzazione, gestione e valutazione. Si presenta una rassegna sistematica delle principali metodologie, con l’obiettivo di rappresentarle analizzando le loro potenzialità applicative e i loro limiti con particolare riferimento a casi concreti.


Category

Il corso intende fornire, da un lato, alcune conoscenze di base, integrative del corso di Fondamenti di geografia, indispensabili  per l'analisi e l’interpretazione dell'organizzazione territoriale del turismo, delle condizioni e degli effetti del suo sviluppo a varie scale geografiche; da un altro lato, le conoscenze, teorico-pratiche, essenziali per la redazione di monografie geografico-regionali per i turisti e  propedeutiche alla progettazione di viaggi e di itinerari turistici.

A partire dalle metodologie e dagli strumenti utili per l’analisi e la rappresentazione dei paesaggi naturali, il corso approfondirà successivamente l’ampio tema dei paesaggi geografici e sociali, dei paesaggi culturali, anche con riferimento al rapporto tra la geografia e le altre discipline che si occupano di paesaggio (dall’architettura alla cinematografia).

In sintesi, il corso consentirà quindi agli studenti di acquisire competenze e capacità per lo svolgimento di attività e iniziative quali: guida turistica, tecnico in programmazione e organizzazione di pacchetti turistici, agente di viaggio e tour operator, operatore presso aziende turistiche locali, operatore nell’ambito della pianificazione, della programmazione e della promozione territoriale ai diversi livelli di governo pubblico.


Category

Il corso mira a fornire gli strumenti per la gestione delle attività di organizzazione, di valutazione economica e di fattibilità dei piani e dei progetti territoriali. A tal fine vengono trattati argomenti finalizzati alla comprensione e all’applicazione delle metodologie di valutazione (economica, finanziaria, ecc…). Si presenta una rassegna sistematica delle principali metodologie, con l’obiettivo di rappresentarle analizzando le loro potenzialità applicative e i loro limiti.


Category

Il corso intende fornire, da un lato, alcune conoscenze di base, integrative del corso di Fondamenti di geografia, indispensabili  per l'analisi e l’interpretazione dell'organizzazione territoriale del turismo, delle condizioni e degli effetti del suo sviluppo a varie scale geografiche; da un altro lato, le conoscenze, teorico-pratiche, essenziali per la redazione di monografie geografico-regionali per i turisti e  propedeutiche alla progettazione di viaggi e di itinerari turistici.

A partire dalle metodologie e dagli strumenti utili per l’analisi e la rappresentazione dei paesaggi naturali, il corso approfondirà successivamente l’ampio tema dei paesaggi geografici e sociali, dei paesaggi culturali, anche con riferimento al rapporto tra la geografia e le altre discipline che si occupano di paesaggio (dall’architettura alla cinematografia).

In sintesi, il corso consentirà quindi agli studenti di acquisire competenze e capacità per lo svolgimento di attività e iniziative quali: guida turistica, tecnico in programmazione e organizzazione di pacchetti turistici, agente di viaggio e tour operator, operatore presso aziende turistiche locali, operatore nell’ambito della pianificazione, della programmazione e della promozione territoriale ai diversi livelli di governo pubblico.


Category

Il corso intende fornire, da un lato, alcune conoscenze di base, integrative del corso di Fondamenti di geografia, indispensabili  per l'analisi e l’interpretazione dell'organizzazione territoriale del turismo, delle condizioni e degli effetti del suo sviluppo a varie scale geografiche; da un altro lato, le conoscenze, teorico-pratiche, essenziali per la redazione di monografie geografico-regionali per i turisti e  propedeutiche alla progettazione di viaggi e di itinerari turistici.

A partire dalle metodologie e dagli strumenti utili per l’analisi e la rappresentazione dei paesaggi naturali, il corso approfondirà successivamente l’ampio tema dei paesaggi geografici e sociali, dei paesaggi culturali, anche con riferimento al rapporto tra la geografia e le altre discipline che si occupano di paesaggio (dall’architettura alla cinematografia).

In sintesi, il corso consentirà quindi agli studenti di acquisire competenze e capacità per lo svolgimento di attività e iniziative quali: guida turistica, tecnico in programmazione e organizzazione di pacchetti turistici, agente di viaggio e tour operator, operatore presso aziende turistiche locali, operatore nell’ambito della pianificazione, della programmazione e della promozione territoriale ai diversi livelli di governo pubblico. 


Category

Mission

Definizione delle componenti di un prodotto turistico

Definizione di un layout (di una mappa organizzativa) di un prodotto turistico

Definizione degli strumenti concettuali e pratico-operativi per realizzare la mappa di un prodotto turistico e per la sua attivazione

Obiettivo

Fornire le conoscenze e le competenze indispensabili per allestire il layout (la mappa organizzativa) di un prodotto turistico


Category

Il corso si prefigge l'obiettivo di approfondire le relazioni che intercorrono tra le imprese turistiche e il territorio, inteso come fonte di esternalità e di vantaggi competitivi, ed i loro reciproci condizionamenti.


Category

Il corso si propone di fornire le conoscenze inerenti i paesaggi, i territori turistici e gli strumenti di pianificazione e di governo che consentano agli studenti di acquisire competenze e capacità per lo svolgimento di attività e iniziative quali: guida turistica, tecnico in programmazione e organizzazione di pacchetti turistici, agente di viaggio e tour operator, operatore presso aziende turistiche locali, operatore nell’ambito della pianificazione, della programmazione e della promozione territoriale ai diversi livelli di governo pubblico.


Category

La pagina sarà aggiornata a breve.

Category