Marcello Arsura

Picture of Marcello Arsura

Courses

La conoscenza della lingua inglese è una competenza essenziale per i professionisti della salute che operano sia in ambito clinico, che nella docenza o nella ricerca. Da qui l'esigenza di offrire agli studenti di Infermieristica un corso pratico e immediato con l'obiettivo di migliorare a sviluppare le loro abilità di comunicazione in lingua inglese (e.g., ascolto, parlata, lettura e scrittura). L'acquisizione di tali nuove competenze linguistiche consentirà agli studenti, una vola inseriti in ambito lavorativo sia in Italia che all’estero, di comunicare efficacemente in lingua inglese non solo con i pazienti e le loro famiglie ma anche con tutto il team medico all'interno dell'unità clinica, così da poter fornire il miglior servizio di assistenza infermieristica.

Gli scopi, gli obiettivi e le funzioni del corso sono quelli raccomandati dal Quadro comune europeo di riferimento (CEFR) per il raggiungimento di un livello B1, il tutto contestualizzato all’assistenza sanitaria. Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di capire i punti principali di comunicazioni riguardanti il luogo di lavoro. Inoltre, lo studente sarà in grado di affrontare la maggior parte delle situazioni che potrebbero presentarsi durante un viaggio e / o il lavoro in un'area in cui si parla la lingua inglese. Inoltre, saprà descrivere esperienze, eventi, sogni, speranze e ambizioni e giustificare le proprie intenzioni o decisioni. Lo studente migliorerà anche le sue capacità di pronuncia e ascolto e imparerà i termini medici più comunemente usati.

Con le nuove competenze linguistiche, gli studenti saranno in grado di capire autonomamente le task assegnategli dal team medico. Inoltre, sapranno interagire in modo naturale con il paziente e la sua famiglia, gestire eventuali richieste e dare chiare indicazioni su come meglio superare fasi critiche quali il dolore, la terapia e la convalescenza.

In dettaglio, il corso verterà sui seguenti temi di assistenza infermieristica: terminologia medico-infermieristica; grammatica; sintassi; tecniche di comprensione della pronuncia e dell'ascolto; comprensione di testi scritti; ammissione e dimissione del paziente; sintomi; nutrizione; igiene; gestione dell’alvo; gestione del dolore; geriatria; pediatria; supporto dell’attività diagnostica (valutazione preoperatoria del paziente; valutazione post-operatoria del paziente); applicazione del processo terapeutico (comunicare al paziente la diagnosi e la terapia).
L’esame finale è volto a verificare le competenze linguistiche in lingua Inglese applicate a situazioni reali dell’attività infermieristica. L’esame consisterà in 30 domande basate sui due testi indicati in bibliografia e su tutto il materiale svolto nelle quindici lezioni. Le domande verteranno sulla grammatica, comprensione e ascolto. L’esame è tarato su un livello B1 (intermedio) secondo i parametri CEFR. Il punteggio per ottener l'idoneità è di 21/30.

Auguro a tutti un percorso formativo denso di soddisfazioni.

Marcello Arsura

Category Didattica A.A. 2021/2022 / Dipartimento di Medicina Traslazionale / Corsi di Laurea / INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) / NOVARA

La conoscenza della lingua inglese è una competenza essenziale per i professionisti della salute che operano sia in ambito clinico, che nella docenza o nella ricerca. Da qui l'esigenza di offrire agli studenti di Infermieristica un corso pratico e immediato con l'obiettivo di migliorare a sviluppare le loro abilità di comunicazione in lingua inglese (e.g., ascolto, parlata, lettura e scrittura). L'acquisizione di tali nuove competenze linguistiche consentirà agli studenti, una vola inseriti in ambito lavorativo sia in Italia che all’estero, di comunicare efficacemente in lingua inglese non solo con i pazienti e le loro famiglie ma anche con tutto il team medico all'interno dell'unità clinica, così da poter fornire il miglior servizio di assistenza infermieristica.

Gli scopi, gli obiettivi e le funzioni del corso sono quelli raccomandati dal Quadro comune europeo di riferimento (CEFR) per il raggiungimento di un livello B1, il tutto contestualizzato all’assistenza sanitaria. Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di capire i punti principali di comunicazioni riguardanti il luogo di lavoro. Inoltre, lo studente sarà in grado di affrontare la maggior parte delle situazioni che potrebbero presentarsi durante un viaggio e / o il lavoro in un'area in cui si parla la lingua inglese. Inoltre, saprà descrivere esperienze, eventi, sogni, speranze e ambizioni e giustificare le proprie intenzioni o decisioni. Lo studente migliorerà anche le sue capacità di pronuncia e ascolto e imparerà i termini medici più comunemente usati.

Con le nuove competenze linguistiche, gli studenti saranno in grado di capire autonomamente le task assegnategli dal team medico. Inoltre, sapranno interagire in modo naturale con il paziente e la sua famiglia, gestire eventuali richieste e dare chiare indicazioni su come meglio superare fasi critiche quali il dolore, la terapia e la convalescenza.

In dettaglio, il corso verterà sui seguenti temi di assistenza infermieristica: terminologia medico-infermieristica; grammatica; sintassi; tecniche di comprensione della pronuncia e dell'ascolto; comprensione di testi scritti; ammissione e dimissione del paziente; sintomi; nutrizione; igiene; gestione dell’alvo; gestione del dolore; geriatria; pediatria; supporto dell’attività diagnostica (valutazione preoperatoria del paziente; valutazione post-operatoria del paziente); applicazione del processo terapeutico (comunicare al paziente la diagnosi e la terapia).
L’esame finale è volto a verificare le competenze linguistiche in lingua Inglese applicate a situazioni reali dell’attività infermieristica. L’esame consisterà in 30 domande basate sui due testi indicati in bibliografia e su tutto il materiale svolto nelle quindici lezioni. Le domande verteranno sulla grammatica, comprensione e ascolto. L’esame è tarato su un livello B1 (intermedio) secondo i parametri CEFR. Il punteggio per ottener l'idoneità è di 21/30.

Auguro a tutti un percorso formativo denso di soddisfazioni.

Marcello Arsura

Category Didattica A.A. 2021/2022 / Dipartimento di Medicina Traslazionale / Corsi di Laurea / INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) / VERCELLI

Il corso si rivolge a tutti gli specializzandi (resident physicians) iscritti alle scuole di specializzazione della Scuola di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale e sarà volto al miglioramento delle loro competenze in “Medical English Writing” finalizzato alla scrittura formale di un “Case Study” e ad una sua eventuale pubblicazione su un peer-reviewed journal.

Il corso verrà tenuto da Docente Madrelingua specializzato in Formazione Universitaria Medico-Scientifica con esperienza pluriennale come ricercatore, PI, e Professore di Farmacologia, Immunologia e Biologia Molecolare presso università italiane e statunitensi.



Category Didattica A.A. 2021/2022 / Dipartimento di Medicina Traslazionale / Scuole di Specializzazione [2021-2022]

Il corso si rivolge a tutti gli specializzandi (resident physicians) iscritti alle scuole di specializzazione della Scuola di Medicina dell’Università del Piemonte Orientale e sarà volto al miglioramento delle loro competenze in “Medical English Writing” finalizzato alla scrittura formale di un “Case Study” e ad una sua eventuale pubblicazione su un peer-reviewed journal.

Il corso verrà tenuto da Docente Madrelingua specializzato in Formazione Universitaria Medico-Scientifica con esperienza pluriennale come ricercatore, PI, e Professore di Farmacologia, Immunologia e Biologia Molecolare presso università italiane e statunitensi.

Il corso denominato “Medical English Writing for Residents” sarà predisposto secondo le seguenti modalità:

o    Monte ore cad. edizione: n. 26

o    Incontri: n. 13 da 120’ cad edizione

o    Frequenza: settimanale

o    Giorni e Orari

ED. 1 LUNEDì ore 16:00-18:00

ED. 2 MERCOLEDì ore 16:0-18:00

o    Avvio: settimana del 20 settembre 2021

o    Sede erogazione: Sede di via Lanino 1 (aula 205)

Si richiede una frequenza minima di 10 lezioni, inclusa la data dell'esame finale.

Per calcolare la frequenza verrà usata l'APP Upo Frequency che i partecipanti dovranno scaricare dal sito UPO.

Il corso avrà i seguenti contenuti:

A)   BASICS OF ACADEMIC ENGLISH WRITING:

Grammar and syntax: articles and quantifiers, adjectives and stacked modifiers, comparatives, superlatives, verb tenses, passive voices, sentence connectors, tentative language, relative clauses, conditionals, verb patterns, word order, function words (i.e. pronouns, prepositions, and conjunctions);

Glossary: contextualized vocabulary, with emphasis on the correct pronunciation of common phonetic structures (e.g. blends, diagraphs, suffixes, prefixes, abbreviations etc.)

Paragraphing: outlining; structure of paragraph (i.e. topic, controlling idea, and supporting sentences), descriptive and process paragraph, opinion paragraph; comparison/contrast paragraph, problem/solution paragraph, introduction and conclusion;

Table, figure, and graph description: trend (degree of speed and change); line and bar graphs; pie and flow charts; Kaplan-Meier curve; box-and-whisker and scatter plots.

B)   CASE STUDY WRITING:

Identification of a suitable case meeting the following criteria:

o    unusual observation;

o    unexpected response to standard therapy;

o    challenge to an existing paradigm;

o    novel hypothesis-testing clinical research.

Approaching and involving the supervising physician;

Obtaining the patient’s consent;

Choosing the most appropriate Journal;

Manuscript preparation:

o    Title page (i.e. title, running header, authors, disclaimers, patient consent, financial support, and key words);

o    Abstract (structured vs unstructured);

o    Introduction;

o    Case Presentation;

o    Management and Outcome;

o    Table and figure legends;

o    Discussion;

o    Conclusions;

o    References;

o    Editing;

o    Letter to the Editor;

 Writing an effective point-by-point response to the Reviewers’ comments.

Valutazione ed attestato di merito:

o    Proofreading della versione finale del Case study;

o    Test scritto finale per valutare le competenze grammaticali e di scrittura acquisite;

o    Rilascio di un Attestato di merito (Certificate of Achievement) in Scientific English Writing, Advanced (C1)

Il test finale verterà sui contenuti trattati nel corso. Al punteggio finale del test (90 punti max) verrà sommato il voto per il Case Report (20 punti max). Il minimo punteggio per ottenere la certificazione e firma sul libretto universitario è di 72/110.

Per un'eventuale pubblicazione del Case Report, UPO e Abeschool hanno sottoscitto un Agreement che permette agli specializzandi uno sconto sul lavoro di editing e proofreding dell'articolo in questione.

Per info contattare il docente o la segreteria Abeschool  info@abeschool.it

Buon lavoro a tutti.

Have a good one!



Category Archivio Storico / Didattica A.A. 2020/2021 / Dipartimento di Medicina Traslazionale / Scuole di Specializzazione [2020-2021]