Andrea Marcone

Avatar Andrea Marcone

Cours

La conoscenza della lingua inglese è una competenza essenziale per i professionisti della salute che operano sia in ambito clinico, che nella docenza o nella ricerca. Da qui l'esigenza di offrire agli studenti di Infermieristica un corso pratico e immediato con l'obiettivo di migliorare a sviluppare le loro abilità di comunicazione in lingua inglese (e.g., ascolto, parlata, lettura e scrittura). L'acquisizione di tali nuove competenze linguistiche consentirà agli studenti, una vola inseriti in ambito lavorativo sia in Italia che all’estero, di comunicare efficacemente in lingua inglese non solo con i pazienti e le loro famiglie ma anche con tutto il team medico all'interno dell'unità clinica, così da poter fornire il miglior servizio di assistenza infermieristica.
Gli scopi, gli obiettivi e le funzioni del corso sono quelli raccomandati dal Quadro comune europeo di riferimento (CEFR) per il raggiungimento di un livello B1, il tutto contestualizzato all’assistenza sanitaria. Alla fine del corso, lo studente sarà in grado di capire i punti principali di comunicazioni riguardanti il luogo di lavoro. Inoltre, lo studente sarà in grado di affrontare la maggior parte delle situazioni che potrebbero presentarsi durante un viaggio e / o il lavoro in un'area in cui si parla la lingua inglese. Inoltre, saprà descrivere esperienze, eventi, sogni, speranze e ambizioni e giustificare le proprie intenzioni o decisioni. Lo studente migliorerà anche le sue capacità di pronuncia e ascolto e imparerà i termini medici più comunemente usati.
Con le nuove competenze linguistiche, gli studenti saranno in grado di capire autonomamente le task assegnategli dal team medico. Inoltre, sapranno interagire in modo naturale con il paziente e la sua famiglia, gestire eventuali richieste e dare chiare indicazioni su come meglio superare fasi critiche quali il dolore, la terapia e la convalescenza.
In dettaglio, il corso verterà sui seguenti temi di assistenza infermieristica: terminologia medico-infermieristica; grammatica; sintassi; tecniche di comprensione della pronuncia e dell'ascolto; comprensione di testi scritti; ammissione e dimissione del paziente; sintomi; nutrizione; igiene; gestione dell’alvo; gestione del dolore; geriatria; pediatria; supporto dell’attività diagnostica (valutazione preoperatoria del paziente; valutazione post-operatoria del paziente); applicazione del processo terapeutico (comunicare al paziente la diagnosi e la terapia).
L’esame finale è volto a verificare le competenze linguistiche in lingua Inglese applicate a situazioni reali dell’attività infermieristica. L’esame consisterà in 30 domande basate sui due testi indicati in bibliografia e su tutto il materiale svolto nelle quindici lezioni in blocchi da due ore. Le domande verteranno sulla grammatica, comprensione e ascolto. L’esame è tarato su un livello B1 (intermedio) secondo i parametri CEFR. Il punteggio per ottener l'idoneità è di 21/30.
Auguro a tutti un percorso formativo denso di soddisfazioni.

Andrea Marcone

Catégorie Didattica A.A. 2021/2022 / Dipartimento di Medicina Traslazionale / Corsi di Laurea / INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) / ALESSANDRIA