Programma: ha carattere introduttivo alla teoria economica. Dopo un’analisi dei concetti di scarsità e di decisione razionale, viene esaminato il comportamento dell’impresa nei tre grandi mercati (beni, lavoro e capitali). Si caratterizzano poi gli equilibri di breve e di lungo periodo in concorrenza perfetta e nelle forme di mercato non concorrenziali: monopolio, concorrenza monopolistica, oligopolio.