Programma del corso: Gli Insetti: origine e relazioni filogenetiche. Organizzazione generale del corpo. Il tegumento. Morfologia delle appendici. Elementi di fisiologia e morfologia: principali sistemi. Sviluppo e metamorfosi. Mute. Emimetabolia ed olometabolia. Riproduzione: anfigonia, partenogenesi, pedogenesi. Dimorfismo sessuale e sistemi riproduttivi.

Principi di sistematica degli Insetti: classificazione e biologia dei principali gruppi.

Life-styles e biologia di popolazione. Modelli di crescita, competizione. Struttura trofica delle comunità e catene alimentari.

Insetti sociali: Isotteri ed Imenotteri. Organizzazione, caste e sistemi di comunicazione. Altruismo, kin selection o lotta per la riproduzione? Cenni di apicoltura.

Rapporti piante-insetti. Insetti pronubi, fitofagi e arm race. La biologia ed il controllo degli insetti dannosi: Insetti dannosi alle coltivazioni: importanza economica ed esempi. Gli insetti dannosi alle derrate, ai prodotti alimentari immagazzinati ed al legname. Lotta con insetticidi e sistemi di lotta biologica. Evoluzione dei sistemi di controllo e prospettive future. Insetti di importanza medica e veterinaria.

Gli insetti come indicatori ambientali: l'entomofauna acquatica. Elementi di sistematica, principali adattamenti alla vita nelle acque corrente e cenni sull'impiego nel campo del monitoraggio ambientale. Biodiversità dell'entomofauna e qualità ambientale negli agroecosistemi.

Sono previsti: seminari di esperti su problemi applicativi, esercitazioni e visite in campo

Testi consigliati: Davies R.G. - Lineamenti di entomologia. Zanichelli Ed.

Fenoglio S., Bo T. – Lineamenti di Ecologia fluviale – CittàStudi DeAgostini Ed

Obiettivi L'obiettivo del corso è fornire agli studenti una solida conoscenza allo studio dell'entomofauna. In particolare, gli argomenti del corso riguardano: Gli Insetti: origine e relazioni filogenetiche. Organizzazione generale del corpo. Il tegumento. Morfologia delle appendici. Elementi di fisiologia e morfologia: principali sistemi. Sviluppo e metamorfosi. Mute. Emimetabolia ed olometabolia. Riproduzione: anfigonia, partenogenesi, pedogenesi. Dimorfismo sessuale e sistemi riproduttivi.Principi di sistematica degli Insetti: classificazione e biologia dei principali gruppi.Life-styles e biologia di popolazione. Modelli di crescita, competizione. Struttura trofica delle comunità e catene alimentari.Insetti sociali: Isotteri ed Imenotteri. Organizzazione, caste e sistemi di comunicazione. Altruismo, kin selection o lotta per la riproduzione? Cenni di apicoltura.Rapporti piante-insetti. Insetti pronubi, fitofagi e arm race. La biologia ed il controllo degli insetti dannosi: Insetti dannosi alle coltivazioni: importanza economica ed esempi. Gli insetti dannosi alle derrate, ai prodotti alimentari immagazzinati ed al legname. Lotta con insetticidi e sistemi di lotta biologica. Evoluzione dei sistemi di controllo e prospettive future. Insetti di importanza medica e veterinaria.Gli insetti come indicatori ambientali: l'entomofauna acquatica. Elementi di sistematica, principali adattamenti alla vita nelle acque corrente e cenni sull'impiego nel campo del monitoraggio ambientale. Biodiversità dell'entomofauna e qualità ambientale negli agroecosistemi.

Metodi didattici: lezioni in aula, seminari di esperti, uscite in campo e attività di laboratorio.

Metodo valutazione: esame orale