Guida per le lezioni a distanza: strumenti per i docenti

Guida alla creazione del materiale per le lezioni a distanza.

2. Registrazione delle lezioni

Vi indichiamo tre possibili strumenti; è possibile scegliere lo strumento più adatto alle proprie esigenze.

  • OBS Studio
  • PowerPoint
  • OpenBoard
Non è necessario utilizzarli tutti; ogni singolo strumento è sufficiente ad ottenere una registrazione video, e quindi potete limitarvi ad un singolo strumento.

OBS Studio è lo strumento più flessibile, e consente di registrare lo schermo del proprio computer e volendo anche la webcam, posizionandola ad esempio in uno degli angoli dello schermo.

OpenBoard non consente di registrare la webcam, ma è più semplice da utilizzare di OBS Studio.

PowerPoint consente di aggiungere delle note vocali alle singole slide, e di produrre un video con l'intera presentazione.

Suggerimenti per le prime registrazioni

Per il primo video, vi suggeriamo di iniziare con qualcosa di breve, all'incirca di un minuto. Ad esempio un benvenuto al canale, o una breve descrizione del vostro corso. In questo modo potrete controllare il risultato, verificando la qualità dell'audio, e del video. Molto probabilmente il primo video avrà qualcosa che non vi piace; ma, essendo breve, se decidete di rifarlo non perderete troppo tempo.

Per il secondo video potete passare a qualcosa di più lungo, ad esempio il programma dettagliato del corso. Valgono le indicazioni date per il primo video, con una verifica del risultato, ed eventualmente una seconda registrazione per rimediare ai problemi.

Quando anche il secondo video sarà di vostro gradimento, siamo sicuri che non vi fermerà più nessuno!

Suggerimenti per l'audio

Se registrate l'audio dal microfono del vostro portatile, ed è disturbato, potete provare con un microfono esterno; ad esempio, se avete una webcam esterna, potrebbe essere dotata di microfono, e spesso è di qualità superiore a quello del portatile. Oppure potete provare con il microfono presente nelle cuffie o auricolari del telefono (se compatibili con gli ingressi del computer). Se invece non riuscite a trovare una soluzione, chiedete aiuto ai tecnici del vostro Dipartimento, che sapranno aiutarvi.