Lo sguardo offeso

IL PAESAGGIO IN ITALIA: STORIA GEOGRAFIA ARTE LETTERATURA

 

Convegno internazionale di studi

Vercelli, Demonte, Montà, 24-25-26-27 settembre 2008

 

 

                                                                                               Mercoledì 24 settembre

QUINTO VERCELLESE

Castello degli Avogadro
Ore 17,30,  Saluti

Paolo Garbarino

Rettore Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”

 

Giacomo Ferrari

Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università del Piemonte Orientale “Amedeo Avogadro”

 

Gianni Oliva

Assessore alla Cultura della Regione Piemonte

 

Mino Taricco

Assessore all’Agricoltura della Regione Piemonte

 

Renzo Masoero

Presidente della Provincia di Vercelli

 

Giuseppe Pichetto

Presidente Centro Studi Piemontesi – Ca dë Studi Piemontèis

 

 

Giorgio Bertone (Università di Genova)

Il paesaggio. Critica letteraria e ridefinizioni storiche

 

Il paesaggio dello scrittore, Sebastiano Vassalli

 

 

 

  giovedì 25 settembre

VERCELLI

Cripta di Sant’Andrea

 

Ore 9,00,  Presiede Raffaella Tabacco (Università del Piemonte Orientale)

 

Benjamin Acosta-Hughes (University of Michigan, USA)

Il paesaggio italiano in Teocrito e Apollonio Rodio

 

Mario Geymonat (Università Ca’ Foscari, Venezia)

Il paesaggio montano in Virgilio

 

Ermanno Malaspina (Università di Torino)

Quando il paesaggio non l’avevano ancora inventato: il bosco a Roma

 

Raffaele Milani (Università di Bologna)

Il paesaggio come istituzione dell’estetica

 

Coffee break

 

Renata Allio (Università di Torino)

Emilio Sereni e la Storia del paesaggio agrario

 

Fabrizio Finocchi (Provincia di Vercelli)

Paesaggio e sviluppo sostenibile

 

Gianni Mentigazzi (Associazione Culturale Le Grange)

Evoluzione della cascina e del paesaggio di risaia nel Vercellese

 

 

Ore 14.30, Presiede Patrizia Zambrano (Università del Piemonte Orientale)

 

Giovanni Romano (Università di Torino)

“Studi sul paesaggio”, trent’anni dopo

 

Giovanna Capitelli (Università della Calabria)

Tra ideale e reale: la genesi della pittura di paesaggio nell’Europa del Seicento

 

Carlo Sisi (Università di Siena)

Natura e stati d’animo nella pittura del secondo Ottocento

 

Monica Naldi (Università degli Studi di Udine)

L’insostenibile leggerezza del virtuale

 

Coffee break

 

Michele Dantini (Università del Piemonte Orientale)

Praterie di città, foreste da camera. Arte contemporanea, ecologia, sfera pubblica

 

Nino Criscenti (Giornalista e autore televisivo)

Riprendersi il paesaggio

(con proiezione di brani dall’inchiesta Paesaggi rubati, Rai)

 

Sentinelle del paesaggio. Sguardi e parole under 25 sul paesaggio del Piemonte Orientale

Proiezione del power point allestito studenti della Facoltà di Lettere e loro definizioni di paesaggio

 

 

                                                                                               venerdì 26 settembre

DEMONTE

Sala della Comunità Montana

 

Caffè di benvenuto

 

Ore 10,30, Presiede Ugo Perone (Università del Piemonte Orientale)

 

Saluti:

Mario Bertoldi

Sindaco di Demonte

 

Fabrizio Pellegrino

Presidente associazione culturale “Marcovaldo”

 

Luisa Bonesio (Università di Pavia)

Il paesaggio da immagine a luogo dell’abitare

 

Massimo Quaini (Università di Genova)

Da paese a paesaggio e ritorno: un percorso circolare

 

Fabrizio Parachini (artista-curator, Museo del Paesaggio-Verbania)

La rappresentazione moderna del paesaggio

 

Inaugurazione dello “Spazio Lalla Romano”

Giovanni Tesio (Università del Piemonte Orientale)

I Tetti di Lalla e la “penombra che abbiamo attraversato”

 

 

Ore 15, Presiede Giuseppe Zaccaria (Università del Piemonte Orientale)

 

Elisabetta Soletti (Università di Torino)

Memoria e paesaggio in Pavese

 

Veronica Pesce (Università di Genova)

Paesaggio e spazio nella narrativa di Beppe Fenoglio

 

Nicola Perullo (Università di Scienze Gastronomiche)

Lo sguardo del gusto. Considerazioni gastronomiche sull’intersensorialità sostenibile

 

Il paesaggio dello scrittore,  Gianni Farinetti

 

Tavola rotonda a cura di Cesare Emanuel (Pro Rettore dell’Università del Piemonte Orientale)

Ricordare, tutelare, restaurare, raccontare il paesaggio

Partecipano: Nino Criscenti, Cesare De Seta, Daniele Jalla, Piercarlo Grimaldi, Antonio Perazzi.

        

 

                                                                                              sabato 27 settembre

MONTA’ D’ALBA

Centro Congressi Roero Expo

 

 

Ore 9,30, Presiede Giuliano Gasca Queirazza S. J. (Centro Studi Piemontesi – Ca dë Studi Piemontèis)

 

Saluti:

Silvano Valsania

Sindaco di Montà d’Alba

??

Ecomuseo Le Rocche del Roero

 

Luciano Bertello

Presidente dell’Enoteca Regionale del Roero

 

Carlo Pongetti (Università di Macerata)

Paesaggi rurali dell’Italia centrale dall’appoderamento colonico alla colonizzazione speculativa

 

Bruno Vecchio (Università di Firenze)

Il paesaggio: lettere dalla Toscana

 

José Boira Maiques (Università di Valencia)

Dal paesaggio della difesa alla difesa del paesaggio. Distruzione e banalizzazione del territorio nella Spagna mediterranea

 

Carlo Brusa (Università del Piemonte Orientale) e Davide Papotti (Università di Parma)

Degrado e stereotipizzazione del paesaggio italiano tra turismo e immigrazione

 

Il paesaggio dello scrittore, Nico Orengo

 

SOMMARIVA del BOSCO

Castello dei Marchesi Seyssel

 

Ore 17, Enoteca Regionale del Roero, Omaggio al paesaggio agrario.

              Edizione 2008 a Gilles Clément.

 

 

 Tutte le Sentinelle sono invitate a partecipare attivamente. 

Last modified: Thursday, 26 January 2012, 3:02 PM