Ernesto Salinelli

Immagine Ernesto Salinelli
Benvenuti nel corso di Metodi Matematici 1.
Nazione:Italia
Città /Località:Novara

Corsi

L'insegnamento riguarda principalmente il concetto di funzione reale di variabile reale: definizione e proprietà, operazioni, calcolo differenziale e sue applicazioni e introduzione al calcolo integrale.

Gli obiettivi formativi sono:
Raggiungimento di una buona comprensione delle conoscenze matematiche di base relative al calcolo infinitesimale, differenziale ed integrale in una variabile reale.

Maturazione di una soddisfacente capacità di giudizio nella scelta e nell'uso degli strumenti di calcolo idonei alla risoluzione di semplici problemi relativi a funzioni reali di variabile reale.

Sviluppo della capacità di adattare la scelta degli strumenti alle varianti occorrenti e dell'abilità di comunicare in maniera sufficientemente rigorosa i percorsi logico-deduttivi seguiti nell'affrontare i problemi.

Categoria Didattica A.A. 2017/2018 / Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa / Corsi di Laurea / ECONOMIA AZIENDALE / NOVARA

L'insegnamento si propone di offrire:
- il raggiungimento di una piena comprensione delle conoscenze matematiche di base relative alla risoluzione e discussione dei risultati di un problema di programmazione lineare;
- l'acquisizione delle conoscenze relative ad alcuni criteri di scelta individuale in condizioni di incertezza e capacità di giudizio nella scelta e nell'uso degli strumenti di analisi idonei alla risoluzione di semplici problemi;
- lo sviluppo dell'abilità di comunicare in maniera sufficientemente rigorosa i percorsi logico-deduttivi seguiti nell'affrontare i problemi.

Categoria Didattica A.A. 2017/2018 / Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa / Corsi di Laurea / ECONOMIA AZIENDALE / NOVARA

L'insegnamento, obbligatorio, del primo anno, di 64 ore, si pone i seguenti obiettivi formativi:
- Raggiungimento di una piena comprensione delle conoscenze matematiche di base relative al calcolo infinitesimale, differenziale ed integrale in una variabile reale.
- Acquisizione della capacità di giudizio nella scelta e nell’uso degli strumenti di calcolo idonei alla risoluzione di semplici problemi relativi a funzioni reali di variabile reale.
- Sviluppo della capacità di adattare la scelta degli strumenti alle varianti occorrenti e dell'abilità di comunicare in maniera sufficientemente rigorosa i percorsi logico-deduttivi seguiti nell’affrontare i problemi.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2016/2017
/ Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
/ Corsi di Laurea
/ ECONOMIA AZIENDALE
/ NOVARA

L'insegnamento, opzionale al terzo anno e di 48 ore, si pone i seguenti obiettivi formativi:
- Raggiungimento di una piena comprensione delle conoscenze matematiche di base relative alla risoluzione e discussione dei risultati di un problema di programmazione lineare.
- Acquisizione delle conoscenze relative ad alcuni criteri di scelta individuale in condizioni di rischio e capacità di giudizio nella scelta ed utilizzo degli strumenti di analisi idonei alla risoluzione di semplici problemi.
- Sviluppo dell'abilità di comunicare in maniera sufficientemente rigorosa i percorsi logico-deduttivi seguiti affrontando i problemi.

Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2016/2017
/ Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa
/ Corsi di Laurea
/ ECONOMIA AZIENDALE
/ NOVARA

L'insegnamento, attività formativa a libera scelta di 16 ore, si propone i seguenti obiettivi formativi: - Raggiungimento di una piena comprensione delle conoscenze matematiche di base relative al calcolo manuale della somma di una serie geometrica e di integrali indefiniti e definiti in una variabile. - Capacità di giudizio nella scelta e nell’uso degli strumenti di analisi idonei allo studio della convergenza di serie numeriche ed integrali generalizzati (su intervalli illimitati). - Capacità di applicare le conoscenze acquisite allo studio di alcune proprietà di variabili aleatorie semplici, discrete e/o continue, comunicando in maniera sufficientemente rigorosa i percorsi logico-deduttivi seguiti nell’affrontare i problemi.

Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2016/2017 / Dipartimento di Studi per l'Economia e l'Impresa / Corsi di Laurea / ECONOMIA AZIENDALE / NOVARA

L'abilità prevede le conoscenze di base dell'uso del calcolatore con particolare attenzione ai pacchetti applicativi di largo utilizzo nelle aziende, negli enti pubblici, negli studi professionali, ecc.

Le competenze che lo studente deve dimostrare di aver acquisito sono conformi a 4 dei 7 moduli previsti per l'acquisizione della Patente Europea del Computer:  modulo 3. Elaborazione testi; modulo 4. Fogli elettronici; modulo 7. Servizi informativi in rete + un modulo a scelta del canditato fra i 4 moduli restanti.


Categoria Archivio Storico / Didattica A.A. 2010/2011 / Facoltà di Economia / Corsi di laurea triennale / Novara